good, bad, opposite

Calchi, che passione! Errori e orrori linguistici.

Questo articolo è un po’ diverso dal solito, ma riguarda un argomento a cui sono molto sensibile, ovvero la mania che impera tra i giornalisti, sia televisivi che della carta stampata, di utilizzare palesi calchi dalla lingua inglese senza tener conto del significato di quanto stanno affermando. Mi spiego meglio. Se un inglese usa il …

Calchi, che passione! Errori e orrori linguistici. Leggi tutto »

Scissione, scorporo, conferimento: breve guida per evitare l’emicrania

L’attività del traduttore si sa è varia ed eventuale e spesso si passa con nonchalance da un argomento a un altro completamente diverso. Nel mio caso, sempre di diritto si tratta, ma quello di famiglia propedeutico all’interpretariato alle nozze e quello societario di questo enorme atto di scissione, beh, non sono neanche lontani parenti! Nelle …

Scissione, scorporo, conferimento: breve guida per evitare l’emicrania Leggi tutto »

“… parli ora o taccia per sempre.”

Le pubblicazioni di matrimonio: curiosità giuridiche e linguistiche. Oh no, di nuovo, direte voi! Ebbene sì! La nuova esperienza professionale che sto per fare come interprete al matrimonio di una coppia britannica mi sta coinvolgendo molto e, dato che pretendo molto da me stessa, mi sto documentando al meglio, ma è l’ultimo post sull’argomento, promesso! …

“… parli ora o taccia per sempre.” Leggi tutto »

Le parole tedesche per attenzione

Achtung, Vorsicht, Aufmerksamkeit: come utilizzarle correttamente? Con questo breve racconto, per così dire, vorrei provare a spiegare come tradurre non significhi “prendo un vocabolario e via” e anche perché il professionista deve tradurre esclusivamente verso la propria lingua madre, che è forse ancora più importante. Ho scattato queste fotografie passeggiando, sono quindi cartelli reali posizionati …

Le parole tedesche per attenzione Leggi tutto »

Torna su